Arrangiamenti originali per orchestra sinfonica

con voce solista e coro (ad libitum)

 

 

Insegnante al Conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia sez. distaccata di Rodi Garganico, già insegnante presso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari, dove si è brillantemente laureato, ha suonato con l’orchestra sinfonica di Bari, Lanciano, Pescara, Fiesole (FI) e Alessandria.  Con   l'orchestra del   Teatro  Petruzzelli  di Bari  ha partecipato a significative tournée nei più grandi teatri del mondo (Parigi, Leningrado, Rio De Janeiro, Cairo, Sidney, Mosca, Lille, San Paolo) ed effettuato numerose  registrazioni per  la RAI e  famose case  discografiche, sotto la direzione  di illustri direttori d'orchestra quali: Abbado, Oren, Franci, Pidò, Gatti, Lipkin, Acs, Marvulli, Aprea,   Samale,   Renzetti.  Ha  studiato con Paolo  Budini,  Gervase de  Peyer,   Franco Ferranti, musica da camera con Domenico Losavio e Pierluigi Camicia. Ha suonato per un anno come primo  clarinetto nella banda  nazionale  dell'aeronautica militare di Roma  e finalista per due anni alle selezioni per l'orchestra della comunità europea.  Direttore  di qualità,  considerato tra i più  interessanti  talenti nella direzione  d’orchestra   del   sud Italia, ha studiato direzione d’orchestra  e composizione con i maestri Nicola H. Samale, Franco Ferrara e Nicola Germinario; è iscritto alla SIAE dal 1986 ed è autore di molteplici  arrangiamenti per grande orchestra sinfonica oltre a composizioni e trascrizioni eseguite da orchestre sinfoniche e orchestre di fiati in tutta Europa. Presso il conservatorio "Nino Rota" di  Monopoli ha studiato  tecnica di direzione e  concertazione con il M°  Maurizio Billi  e si è  brillantemente  laureato in  strumentazione,  concertazione e  direzione per orchestra di fiati con il M° Fulvio Creux  presso l'Accademia Musicale a Pescara.Da oltre  15  anni, si è  dedicato  alla direzione di  importanti  orchestre di fiati  pugliesi, abruzzesi e campane, dirigendo più di  mille concerti in tutta  Italia e  all’estero e, tra le altre, l'Orchestra Sinfonica  Italiana  e  l'Orchestra  Soundiff. Al  concorso di Atessa nel 2008 ha vinto il  premio come  miglior direttore e  l’ensemble  da lui diretto è  risultato primo classificato. Numerosi i premi e i riconoscimenti ricevuti. Al concorso nazionale di Atessa (Ch) nel 2008 ha vinto il premio come miglior direttore e l'ensemble da lui diretto è risultato primo  classificato. Nel  2010, a Bergamo,  dall'associazione  nazionale critici musicali, ha ricevuto il premio  ABBIATI per la scuola, VIII  edizione,  per  l'esecuzione della   "Cavalleria  Rusticana"   di  Pietro  Mascagni.   Componente   di   numerosissime commissioni d'esame in diversi Conservatori di musica e di concorsi di livello nazionale ed  internazionale.  Componente   di  numerosissime  commissioni  d'esame   in   diversi Conservatori di musica e di  concorsi di  livello nazionale  ed internazionale; dal 2011 è Presidente della Commissione Artistica che assegna annualmente il "Premio Orpheo" in Puglia. Dal 2013 è direttore stabile dell'Orchestra Filarmonica Pugliese, di cui ha diretto le più importanti produzioni nei teatri del Sud Italia, collaborando con artisti quali: Stef Burns,  Maria Pia  Piscitelli,  Marco  Misciagna,  Evgeny  Starodubsten,   Andrea  Braido, Francesco Defronzo, Sklodowsky Bartosz, Anna Genushene,  Mai Koshio, Gianni  Ciardo, Carlo Monopoli ed altri ancoraNell'anno in corso è stato invitato a dirigere l'Orchestra di Fiati Città di Noicattaro (Ba).